Mamma è matta, papà è ubriaco PDF

Dall'autore di L'arte di collezionare mosche – bestseller mondiale, tradotto in più di venti paesi – un nuovo originalissimo libro sulle coincidenze. «Sjoberg mi interessa forse proprio per quello, perché nota cose diversissime da quelle che noterei io. Il suo è lo sguardo del collezionista, e il suo delirio è il delirio del collezionista.» - Paolo Nori, TuttoLibri «Spassoso, stravagante, ricco, iconoclastico, brillante». - Wall Street Journal «Fredrik Sjöberg è il Karl Ove Knausgård dell'entomologia, assolutamente affascinante». - The Daily Beast «Fredrik Sjöberg scrive con una passione contagiosa!». - The Indipendent «Nel condividere l'esperienza della solitudine e della riflessione, Sjöberg invita i lettori a guardare attraverso i suoi occhi, con un linguaggio che è spesso poetico, a volte imperscrutabile». - Kirkus Reviews È osservando un enigmatico quadro dipinto più di un secolo fa che l’irresistibile affabulatore Fredrik Sjöberg ricostruisce la vita del pittore danese Anton Dich, artista di talento che non raggiunse mai il successo, eccentrico outsider dimenticato che visse i suoi giorni segnati da fallimenti e intrighi famigliari, tra la Danimarca, la Parigi delle avanguardie e la riviera ligure. Come accade sempre nei libri di Sjöberg, la vita di Dich non è che il punto di partenza per indagare in infinite direzioni e interrogarsi. Innanzitutto: come mai un pittore di talento non ha mai ottenuto alcun successo ed è anzi stato sostanzialmente cancellato dalla storia dell’arte? Scavando nelle vite con la sua insaziabile curiosità, Sjöberg incrocia il destino di Eva Adler, moglie di Anton, già vedova del celebre pittore Ivar Arosenuis, ed esplora i complicati legami intrecciati dagli Adler, famiglia matriarcale divenuta ricchissima grazie all’industria casearia. Un vivace affresco di un’epoca e di una famiglia, di personaggi talentuosi e camaleontici, di figure femminili forti ed emancipate che si muovono in ambienti intellettuali e artistici a fianco di Modigliani, Brecht, Picasso e Gertrude Stein, ma anche Adolf Hitler, compagno di accademia di una delle sorelle Adler. Un turbinio di riferimenti ad artisti e autori, tratteggiato con l’inconfondibile arguta ironia di Fredrik Sjöberg che in questo nuovo inclassificabile libro si interroga su come le coincidenze, gli eventi e gli incontri fortuiti, governino il destino degli artisti. E sulla fortuna di chi cerca di ricostruire la loro vicenda, oltre che, in fondo, tutta la nostra esistenza.

DIMENSIONE: 2,29 MB

DATA: 2020

AUTORE: Fredrik Sjöberg

NOME DEL FILE: Mamma è matta, papà è ubriaco.pdf

Winniearcher.com Mamma è matta, papà è ubriaco Image
Leggi il libro Mamma è matta, papà è ubriaco PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su winniearcher.com e trova altri libri di Fredrik Sjöberg!

"Mamma è matta, papà è ubriaco" e anche gli altri non sono ...

La gravosa domanda che mi sono posto, chiudendo l'ultima pagina di Mamma è matta, papà è ubriaco (Iperborea, traduzione dallo svedese di Andrea Berardini) di Fredrik Sjöberg, autore divenuto famoso qualche anno fa con L'arte di collezionare mosche, è: cosa rimane infine delle nostre vite?

Mamma è matta, papà è ubriaco - Il Foglio

Lo scrittore svedese Fredrik Sjöberg presenta a Radio Popolare il nuovo libro "Mamma è matta, papà è ubriaco" in cui ricostruisce la storia del pittore danese Anton Dich a partire da un quadro ritrovato in un mercatino. L'intervista di Ira Rubini a Cult.

La terra cava. Mondi sotto la superficie terrestre. Ipotesi e misteri.pdf

I bambini pensano grande. Cronaca di una avventura pedagogica.pdf

Serbia.pdf

The big book of art.pdf

Cyborg 009. Vol. 8.pdf

Il libro delle coccole. Il linguaggio delle carezze, degli abbracci, dei giochi corporei tra grandi e bambini.pdf

Kit Concorso Regione Lazio. 200 esperti e 60 assistenti mercato e servizi per il lavoro. Test psicoattitudinali, cultura generale e materie professionali. Con software di simulazione.pdf

Chiesa, ministero e ministeri nell'esperienza di Paolo.pdf

A via della Mercede c'era un razzista. Lo strano caso di Telesio Interlandi.pdf

Aristofane e la poetica dell'ingiuria.pdf

Bella Marsilia rapita dal corsaro Barbarossa.pdf

Il primo.pdf

Introduzione alla demografia storica.pdf

Come avviare un'area di sosta per camper. Con CD-ROM.pdf

La figlia.pdf

Capitale garantito. Come proteggere i nostri risparmi senza arricchire banche e assicurazioni.pdf

Tu sei la risposta.pdf

La matematica in Platone.pdf

Navigazioni. Storia geografia. Con espansione online. Per la 4ª classe elementare. Con CD-ROM.pdf