I libri bruciano male PDF

A Coruña, notte del 18 agosto 1936: sulla darsena del porto e nelle varie piazze della città ardono grandi pire. Ma non si tratta delle tradizionali fogueiras accese per animare le sagre popolari estive: sono i franchisti che, un mese dopo il golpe, stanno dando fuoco ai libri delle biblioteche della città per cancellare ogni traccia del passato repubblicano. Bruciare i libri significa uccidere le idee, gli uomini e le storie che racchiudono. Attorno a quest'evento, a questo buco nero, ruota un carosello di voci senza fine: i deliri intellettuali del Dottor Montevideo e le raccapriccianti esecuzioni di Federico Garcìa Lorca e dell'editore corugnese Ánxel Casal, gli abusi di potere del giudice Ricardo Samos, spalleggiato dal torvo Ispettore Ren, e le "mulleres con cousas na cabeza" della pittrice e spia repubblicana Chelo Vidal, il censore Tomás Dez, simbolo dell'anti-cultura fascista, l'affascinante figura di Terranova, viveur amante del bel canto e delle feste paesane aiutato dall'amico e pugile Curtis. Un'atmosfera di terrore e oscurantismo troppo nauseabonda per non far riecheggiare nella nostra memoria le atrocità che in quegli stessi anni il fascismo perpetrava in Italia. Con "I libri bruciano male" Rivas torna a parlare della Guerra civile, ma in maniera decisamente più matura e ambiziosa, smascherando le molte contraddizioni di un paese.

DIMENSIONE: 4,51 MB

DATA: 2009

AUTORE: Manuel Rivas

NOME DEL FILE: I libri bruciano male.pdf

Winniearcher.com I libri bruciano male Image
Abbiamo conservato per te il libro I libri bruciano male dell'autore Manuel Rivas in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web winniearcher.com in qualsiasi formato a te conveniente!

I libri bruciano male - Libreria Pino

Manuel Rivas (A Coruña 1957), I libri bruciano male, Feltrinelli. Ci sono due grandi buoni motivi per leggere questo libro: -il primo per quanto è dentro il libro; -il secondo per il tipo di lettura che pretende o ci impone. Quando ne abbiamo parlato, al gruppo di lettura di Cologno Monzese, tutti i lettori hanno…

FAHRENHEIT 451: quando possedere e leggere libri diventa ...

Il rogo dei libri ha ispirato il romanzo distopico Fahrenheit 451 (1951) di Ray Bradbury, dove è descritta una società in cui i vigili del fuoco (tra cui il protagonista) hanno la missione di localizzare e bruciare i libri.

La condanna del sangue. Le stagioni del commissario Ricciardi.pdf

SOS congiuntivo For Dummies.pdf

Se non fossi tu....pdf

Non ne calpesteremo nemmeno uno.pdf

Bruce Lee: tecniche segrete. Vol. 4: Tecniche superiori..pdf

Austria in bicicletta.pdf

Vita da manager.pdf

Il personaggio uomo.pdf

The three little pigs.pdf

Esecuzioni immobiliari.pdf

Wikileaks. Il libro dei fatti che non dovevate sapere.pdf

La colpa delle donne. Dal referendum sull'aborto alla fecondazione assistita: storie, battaglie e riflessioni.pdf