Autolesionismo. Come smettere di farsi del male PDF

Sempre più spesso sentiamo parlare di persone che infliggono al proprio corpo lesioni come tagli, bruciature, lividi, morsi, graffi... Perché lo fanno? Come si reagisce di fronte alla frase "Mi sono graffiato le braccia finché non è uscito il sangue. Succede sempre quando sono da solo. Allora comincio a chiedermi cosa pensi la gente di me. E concludo sempre che non valgo niente"? Cosa si può fare per smettere? Non è facile dare una risposta chiara e univoca a un problema così complesso. Prima di tutto perché ci sono vari tipi di autolesionismo, diversi per significato e gravità; in secondo luogo perché le cause scatenanti sono molteplici. L'autolesionismo può essere un modo spettacolare per attirare l'attenzione, ma anche uno strumento per punirsi, per soffocare emozioni negative, un disperato tentativo di esorcizzare la paura di fallire, di non saper scegliere, di non credere in se stessi. Partendo dall'adolescenza, una delle fasi più difficili e delicate dello sviluppo, gli autori cercano di aiutare tanto chi si ferisce quanto chi è coinvolto indirettamente, allargando la riflessione al rapporto con i famigliari, ma anche con gli insegnanti, gli amici e la società. Lo sguardo è quello del medico attento ma, soprattutto, è uno sguardo umano. Se da un lato il libro propone utili strumenti come questionari, test e consigli pratici, dall'altro riconosce l'importanza di strategie di prevenzione e terapie, perché tornare ad amare il proprio corpo può essere un traguardo possibile.

DIMENSIONE: 4,35 MB

DATA: 2009

AUTORE: Walter Vandereycken,Laurence Claes

NOME DEL FILE: Autolesionismo. Come smettere di farsi del male.pdf

Winniearcher.com Autolesionismo. Come smettere di farsi del male Image
Leggi il libro Autolesionismo. Come smettere di farsi del male PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su winniearcher.com e trova altri libri di Walter Vandereycken,Laurence Claes!

Autolesionismo Come Smettere Di Farsi Del Male Pdf

Spesso questo è il primo passo per smettere di farsi del male. Non bisogna però limitarsi a far emergere le cause del problema. L'importanza di confidarsi. Se stai cedendo all'autolesionismo ti sarà utile parlare delle tue inquietudini con un amico fidato e maturo.

Autolesionismo, tagli, ferite. Come smettere di farsi male ...

Cutting vuol dire tagliarsi la pelle con lamette o qualsiasi altro oggetto affilato, ad esempio chiodi, forbici, coltelli, fermagli, pezzi di vetro, senza avere l'intenzione di uccidersi. È una forma di autolesionismo attuata in modo deliberato e ripetitivo. Ne sapeva qualcosa Lady Diana, che, oltre a soffrire di bulimia, si procurò varie volte delle lesioni usando lamette e coltelli.

La tutela del minore. Protezione dei bambini e funzione genitoriale.pdf

Zero disciplina. Un metodo per aiutare genitori e figli a vivere in armonia.pdf

Montanelli.pdf

I classici. Il mondo antico e noi.pdf

Suoni, colori, chakra, omeopatia in musicoterapia.pdf

Concorso 65 infermieri A.O.U. Mater Domini Catanzaro. Kit completo Manuale + Quiz.pdf

Pagine di paesaggi. Su Michael Serres paesaggista.pdf

Lo studio del canto. Tecnica ed esercizi.pdf

Un ventennio di democrazia. Il Mozambico fra successi, limiti e nuove sfide. Ediz. italiana e portoghese.pdf

Piove a Cincinnati.pdf

Chi ha cambiato il mondo?.pdf

Il pittore dei Khmer rossi. Cambogia.pdf

Oresama teacher. Vol. 22.pdf

La leggenda del Re Errante.pdf