Sviluppo economico e integrazione sociale. Il caso dei distretti industriali lombardi PDF

Per molto tempo i distretti industriali sono stati in grado di "tenere assieme" livelli soddisfacenti di sviluppo economico e integrazione sociale. A partire dagli anni Ottanta questa capacità è stata messa fortemente sotto pressione da una serie di trasformazioni che hanno investito tanto l'economia mondiale quanto le società locali. A seguito di questi mutamenti i distretti industriali sono andati "fuori squadra"? Attraverso quali processi e meccanismi crescita economica e integrazione sociale non sono più riuscite a coniugarsi? E attorno a quali nodi problematici le tensioni tra queste due istanze hanno assunto una particolare criticità? Il volume intende offrire alcune risposte a queste domande presentando i risultati di una ricerca empirica condotta su tre sistemi produttivi lombardi - il distretto della metalmeccanica lecchese, il distretto del legno-arredo brianzolo e il distretto serico comasco - nel periodo appena precedente al dispiegarsi della crisi economica mondiale cominciata nel 2008.

DIMENSIONE: 4,24 MB

DATA: 2010

AUTORE: Stefania Cerea,Roberta Cucca,Marina Rago

NOME DEL FILE: Sviluppo economico e integrazione sociale. Il caso dei distretti industriali lombardi.pdf

Winniearcher.com Sviluppo economico e integrazione sociale. Il caso dei distretti industriali lombardi Image
Scarica l'e-book Sviluppo economico e integrazione sociale. Il caso dei distretti industriali lombardi in formato pdf. L'autore del libro è Stefania Cerea,Roberta Cucca,Marina Rago. Buona lettura su winniearcher.com!

Politiche di sviluppo economico (l.m.) - UniRomaTre

La nascita dei distretti industriali, nell'immediato dopoguerra, è stata tale da sradicare consolidati modelli interpretativi dello sviluppo economico centrati sul modello fordista e sulla produzione di massa. Il rapido e glorioso successo del fenomeno dei distretti ha messo in crisi l'idea

PDF Capitolo 4 Il Distretto Industriale Marshalliano Come ...

di distretto con quello di "mercato comunitario" è latente il concetto di capitale sociale. Il tema dei distretti industriali porta, in modo sequenziale, a quello più nuovo e tipicamente anglosassone, dei cluster (grappoli). In letteratura è aperto il dibattito sulle differenze tra distretto e cluster.

Rinascita. Batman. Vol. 42.pdf

Sette saggi sul Correggio.pdf

Famiglia e lavoro. Opposizione o armonia?.pdf

Dog Man. Ediz. a colori.pdf

Apologia di Socrate. Testo greco a fronte.pdf

Liberi di amare. Grandi passioni omosessuali del Novecento.pdf

Saggi di critica stilistica. Maria di Francia, Racine, Saint-Simon.pdf

Le relazioni pericolose.pdf

Rosso Bologna. Percorsi tra i vini di collina. Ediz. italiana e inglese.pdf

La danza del mondo.pdf

Kriya yoga. Il manuale completo per la libertà interiore.pdf

Giorni d'amore e inganno.pdf

Team BIMding®. Il metodo più innovativo di creare team pronti alle sfide del BIM.pdf

La morte del papa.pdf

Aria mortale.pdf