Osservatore oscuro PDF

L'osservatore oscuro è l'alter ego negativo che ci portiamo dentro, quello che ci dice che non ce la faremo, quello che alimenta le nostre paranoie, gli incubi peggiori... "C'era un uomo, in corridoio, fermo a un passo dalla soglia. Aurora avvertì una piccola scossa elettrica alla base del campo, che si scaricò con un brivido lungo il corpo, attraverso la spina dorsale, fino alla punta dei piedi. Il volto dell'uomo era completamente in ombra, ma non le serviva una fonte di luce per riconoscerlo. Aurora sapeva già chi era." Per Aurora Scalviati, giovane profiler della polizia di Sparvara, i colleghi Bruno Colasanti, Tom Carelli e Silvia Sassi sono diventati la famiglia che non ha mai avuto. Ma tutto è destinato a cambiare con il ritrovamento, alla Certosa di Bologna, del cadavere di un uomo senza nome né documenti di riconoscimento. Gli unici indizi sono la bocca cucita, il corpo martoriato da un'antica, feroce tortura e un tatuaggio sul petto con il nome di Aurora, eseguito postmortem. Sospettata di essere coinvolta nell'omicidio e interrogata senza sosta, Aurora deve scontrarsi non solo con la diffidenza dei superiori, ma anche con quella dei suoi più stretti collaboratori. Persino il suo rapporto con Bruno viene messo a dura prova. Il poliziotto, avvilito per le complicazioni del suo rapporto con Aurora, si è fatto coinvolgere, sotto falso nome, in un giro di corse clandestine in cui bazzicano neonazisti e membri della malavita organizzata. Tom e Silvia, invece, sono troppo impegnati con i loro nuovi incarichi, l'uno presso la polizia postale e l'altra con l'accorpamento dei forestali con i carabinieri. Ognuno di loro, però, non sa di essere diventato il bersaglio di un serial killer che ha intenzione di uccidere uno per uno le persone più vicine ad Aurora. La sua rete di morte, gravata di minacciose simbologie nordiche che affondano nei più sanguinosi riti vichinghi, si stringe fino a raggiungere il collo di Isaak Stoner, il maestro di Aurora, il suo padre spirituale. Valraven è il nome in codice dell'assassino, il corvo sovrannaturale che per le antiche popolazioni scandinave divorava i corpi dei morti sul campo di battaglia. Solo una ragazza ferita e sofferente come Aurora Scalviati può raccogliere questa sfida. Lei e i fantasmi che la scortano e che, ancora una volta, si dimostreranno terribilmente reali...

DIMENSIONE: 9,70 MB

DATA: 2018

AUTORE: Barbara Baraldi

NOME DEL FILE: Osservatore oscuro.pdf

Winniearcher.com Osservatore oscuro Image
Leggi il libro Osservatore oscuro PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su winniearcher.com e trova altri libri di Barbara Baraldi!

Libro Osservatore oscuro di Baraldi, Barbara

In "Osservatore oscuro", la Baraldi scava ancor di più nella psiche della sua protagonista, rendendo i sentimenti altalenanti di Aurora quasi palpabili. Di solito, quando un libro mi acchiappa, mi riservo una mezza stellina per il colpo di scena finale (sperando che ci sia).

Osservatore oscuro | Barbara Baraldi

Osservatore oscuro è un thriller completo, che unisce il genere poliziesco, noir, psicologico, azione e dalla venatura romantica, in cui Aurora Scalviati è una protagonista a tutto tondo, di quelle difficili tra trovare. Il frammento di proiettile in testa, ...

Le case del mondo.pdf

Guardando all'URSS. Realismo socialista in Italia dal mito al mercato. Ediz. italiana e inglese.pdf

Gauguin e gli impressionisti. Capolavori dalla Collezione Ordrupgaard. Catalogo della mostra (Padova, 29 settembre 2018-27 gennaio 2019). Ediz. a colori.pdf

Due maestri del Novecento: Michail Cechov e Rudolf Steiner. Sguardi sul teatro greco contemporaneo. Culture teatrali 2014.pdf

Nel regno delle fate. Il loro mondo e le loro magie raccontate da chi le ha viste e incontrate.pdf

Athanatoi. I tiranni della gioventù.pdf

Le favole di Gunter Pauli. Per non smettere mai di sognare.pdf

Narrativa italiana Moderna e contemporanea (dopo il 1945).pdf

Diari di viaggio in Italia e in Europa.pdf

La tutela sinallagmatica anticipata nei contratti a prestazioni corrispettive.pdf