Olive da mensa PDF

L'elevata biodiversità del patrimonio olivicolo italiano, caratterizzato spesso da varietà che si prestano sia per l'estrazione dell'olio che per la mensa, risponde a quell'esigenza di diversificare l'utilizzo del prodotto per rispondere alle necessità del mercato traendone il massimo profitto che ha sempre caratterizzato il lavoro agricolo. È un'esigenza ben compresa anche oggi dove la necessità di massimizzare il reddito proveniente dall'Olivero può essere soddisfatta anche indirizzandosi alla trasformazione delle olive per la mensa, settore dove dominano in gran parte le importazioni che soddisfano un mercato interno in crescita. Sul mercato internazionale, il riconoscimento europeo delle Dop, unito alle spiccate caratteristiche organolettiche e sensoriali dei prodotti, ha aperto al loro utilizzo nei segmenti medio-alti della ristorazione internazionale. L'olivicoltura da mensa può quindi rappresentare sia una risorsa economica e sociale d'integrazione sia una scelta alternativa a quella della produzione oleicola. Quest'opera intende contribuire alla divulgazione di nozioni tecniche e operative che contraddistinguono la produzione del frutto, la lavorazione, la trasformazione, la commercializzazione e le proprietà nutritive e salutistiche.

DIMENSIONE: 10,85 MB

DATA: 2015

AUTORE: Antonio Ricci

NOME DEL FILE: Olive da mensa.pdf

Winniearcher.com Olive da mensa Image
Leggi il libro Olive da mensa PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su winniearcher.com e trova altri libri di Antonio Ricci!

Olive da mensa, i numeri dell'Italia - Olivo e Olio

Nuove varietà di olive da mensa per il futuro della nostra olivicoltura. Solo il 35-38% della produzione italiana di olive da mensa deriva da cultivar specializzate, la restante parte proviene da cultivar a doppia attitudine, con una qualità non sempre all'altezza della richiesta di mercato

Olive da mensa | PromOlive Roma

Le olive da tavola possono essere preparate diversamente in funzione del prodotto che si desidera ottenere: olive verdi, olive cangianti e olive nere. Per una distinzione simile, la prima variabile da analizzare è il grado di invaiatura (maturazione) delle olive stesse.

Un delitto inglese.pdf

All about me-Tutto su di me. Ediz. bilingue. Con CD Audio.pdf

Con le ali. Ediz. illustrata.pdf

Il re dei pirati. Transizioni. Forgotten Realms. Vol. 2.pdf

Yuri. Asa Nisi Masa.pdf

Nomade.pdf

La grande enciclopedia dei dinosauri. Dalla comparsa sulla Terra all'estinzione..pdf

Corso di formazione per operatori di macchine movimento terra.pdf

Mondi sotterranei e il mito della terra cava.pdf

Levitico. Introduzione, traduzione e commento.pdf

L' educazione del genere umano.pdf