La Repubblica delle tasse. Perché l'Italia non cresce più PDF

"Dovremmo avere il coraggio di dire che le tasse sono una cosa bellissima." Quando nel 2007 Padoa-Schioppa rilasciò questa dichiarazione, furono in molti, a destra come a sinistra, a storcere il naso. Eppure, che ci piaccia o no, aumentare la pressione fiscale è da sempre la ricetta italiana per tentare di far quadrare i conti. Il gioco al rialzo prosegue ininterrotto dalla nascita della Repubblica, ma dalla fine degli anni Ottanta ha preso un ritmo tale da immobilizzare il Paese. Al tempo stesso, per racimolare consensi, i governi hanno alimentato a dismisura il debito e la macchina della spesa pubblica, dando vita a un circolo vizioso che ci ha progressivamente mossi in ginocchio. Oggi che la crisi ha svelato le nostre debolezze, le conseguenze di questo stillicidio economico sono evidenti in modo drammatico: peggioramento del tenore di vita, disoccupazione giovanile, indebolimento dello Stato sociale. Pagare si deve, su questo non c'è dubbio, ma una classe politica responsabile dove capire chi e quanto tassare. L'Italia in questo ha storicamente dimostrato una miopia bipartisan: né la destra né la sinistra hanno capito che por rilanciare un Paese bisogna dare ossigeno a chi produce, riducendo tasse gravosissime come l'Irap. Uomo di sinistra, liberale e riformista convinto, Luca Ricolfi esprime in questo libro tutto il suo dissenso noi confronti di una classo politica che si è fatta eleggere promettendo meno tasse e che invece ha ripiegato su interventi di contenimento come le ultime manovre.

DIMENSIONE: 7,12 MB

DATA: 2011

AUTORE: Luca Ricolfi

NOME DEL FILE: La Repubblica delle tasse. Perché l'Italia non cresce più.pdf

Winniearcher.com La Repubblica delle tasse. Perché l'Italia non cresce più Image
Scarica l'e-book La Repubblica delle tasse. Perché l'Italia non cresce più in formato pdf. L'autore del libro è Luca Ricolfi. Buona lettura su winniearcher.com!

La Repubblica delle tasse. Perché l'Italia non cresce più ...

Il sociologo torinese è uno scrupoloso analista delle vicende italiane. Suoi sono i saggi "L'arte del non governo. Da Prodi a Berlusconi e ritorno" (Longanesi), "La Repubblica delle tasse. Perché l'Italia non cresce più" (Rizzoli) e tanti altri sempre puntuali e provocatori.

Italia puoi crescere, segui l'equazione - Il Sole 24 ORE

Mentre si svolge la finta discussione tra il governo italiano la Commissione sui nostri conti pubblici, la Spagna annuncia la più forte diminuzione di disoccupati dal 2011 e una crescita stimata quest'anno all'1,3% e al 2 il prossimo. Da noi, invece, il Bollettino Bankitalia prevede un Pil negativo anche nel terzo trimestre, l'anno dovrebbe chiudersi […]

Il mistero del labirinto: alla ricerca della «parola perduta».pdf

Arsenale di Roma distrutta.pdf

Dizionario svedese. Italiano-svedese, svedese-italiano.pdf

La guerra segreta della CIA. L'America, l'Afghanistan e Bin Laden dall'invasione sovietica al 10 settembre 2001.pdf

Ginnastica posturale. Esercizi e consigli per conquistare una postura corretta.pdf

Sospetto di morte.pdf

Il nero non è mai assoluto. Ediz. illustrata.pdf

Pearl Jam.pdf

Manuale dei simboli nell'arte. L'era paleocristiana e bizantina.pdf

Inquisizione.pdf

La dama con il ventaglio.pdf