Diotima e Holderlin. Lettere e poesie PDF

In una casa agiata di Francoforte, luminosa e circondata da un folto parco, il poeta assoluto dell'età moderna, Friedrich Hölderlin, allora ventiseienne, incontrò Diotima, il suo "amato amore". E subito scriveva: "C'è un essere al mondo presso il quale il mio spirito può e potrà indugiare millenni". Quell'essere, che per Hölderlin era Diotima, si chiamava per tutti gli altri Susette Gontard, ed era la madre del giovane Henry, a cui Hölderlin doveva fare da precettore. Così nacque non una storia d'amore, ma una storia che era l'amore. Le stupende lettere di Diotima, così perfettamente accordate nel timbro a Hölderlin, sono l'unica traccia immediata che ci rimane di quella vicenda, che ebbe una conclusione brutale, a cui seguì entro breve tempo la morte improvvisa di Diotima. Ma anche in un certo gruppo delle liriche di Hölderlin parla Diotima, e nel suo nome anzi si può dire che Hölderlin trovi per la prima volta la sua inconfondibile voce. Preceduto da un saggio di Enzo Mandruzzato, che ricostruisce in tutti i suoi passaggi quel grande incontro e quella straziata separazione, il presente volume offre in contrappunto le lettere di Diotima a Hölderlin, i pochi biglietti del poeta sfuggiti alla distruzione e, infine, le liriche di Hölderlin che a lei si rivolgono, o comunque appartengono all'"esperienza di Diotima\

DIMENSIONE: 3,44 MB

DATA: 1979

AUTORE: Friedrich Hölderlin

NOME DEL FILE: Diotima e Holderlin. Lettere e poesie.pdf

Winniearcher.com Diotima e Holderlin. Lettere e poesie Image
Scarica l'e-book Diotima e Holderlin. Lettere e poesie in formato pdf. L'autore del libro è Friedrich Hölderlin. Buona lettura su winniearcher.com!

Diotima e Holderlin. Lettere e poesie - PDF EPUB scarica libri

Scarica pdf epub

Friedrich Hölderlin. Nella tormentata mente della poesia

Friedrich entra nel seminario di Denkendorf, cittadina distante sette chilometri da Nürtingen, nel 1784: qui il 27 dicembre 1785 tiene la sua prima predica, sulla Lettera agli ebrei di San Paolo; scrive alla madre dei suoi propositi di dedicarsi alla poesia.Terminati gli studi a Denkendorf, nel 1786 Hölderlin entra nel seminario di Maulbronn, presso Stoccarda.

Politiche per lo sviluppo agricolo e la sicurezza alimentare.pdf

Giulio Coniglio fa un capitombolo. Ediz. a colori.pdf

Henri Desbarbieux. Verdun 1916. Un'opera antimilitarista dimenticata.pdf

Le nuvole sotto. Autobiografia di un pilota collaudatore.pdf

Puglia barocca.pdf

Se la mente avesse gli occhi. Il paradiso dei filosofi.pdf

Josè Mourinho. Lo stile del calcio.pdf

Sociologia delle migrazioni.pdf

C'è qualcuno là fuori? Alla ricerca della vita extraterrestre. Le indagini della scienza e gli inganni della fantarcheologia.pdf

Assolutamente musica.pdf

I numeri. I quaderni magici. Con gadget.pdf

Spettri sul divano. Il ritorno degli antenati in psicoanalisi.pdf

Introduzione alla teoria delle scelte. Ottimizzazione statica.pdf

Ti amo ogni giorno.pdf

Giugno.pdf

Il disegno di moda. Modern fashion illustration.pdf

Livorno.pdf

Il pianeta sconosciuto.pdf

Riabilitazione equestre e autismo in età evolutiva.pdf