10 lezioni sulla giustizia per cittadini curiosi e perplessi PDF

La giustizia è un orologio di precisione, come ci insegnano, o una macchina capricciosa, regolata dagli umori e dall'arbitrio? È possibile che giudici che fanno lo stesso lavoro, hanno seguito gli stessi studi, hanno superato lo stesso concorso, applicano le stesse leggi, approdino, sugli stessi fatti e a fronte di identiche prove, a decisioni non solo diverse o molto diverse, ma del tutto antitetiche: assoluzione o condanna; libertà immediata o carcere a vita; inizio di una nuova esistenza o definitiva negazione di un futuro? Insomma, la giustizia è un orologio di precisione, come ci insegnano, o una macchina capricciosa, regolata dagli umori e dall'arbitrio? Dagli interrogativi che ogni sera l'anziana madre gli poneva alla fine della telefonata quotidiana, gli stessi che assillano milioni di cittadini di fronte ai frequenti paradossi della cronaca giudiziaria, Francesco Caringella – che indossa la toga da oltre venticinque anni – trae lo spunto per spiegare, con linguaggio semplice e taglio divulgativo, cos'è la «giustizia», quella amministrata ogni giorno nelle aule d'udienza in nome del popolo italiano. Lo fa in dieci brevi «lezioni» sui punti salienti dell'attività del giudicare e del rito processuale, cioè i mezzi con cui la società cerca, innanzitutto, di «rendere giustizia» alla vittima di un reato, oltre che di punire il colpevole. Ecco allora che prendono corpo, e trovano puntuale risposta, questioni cruciali come il tipo di verità che è lecito attendersi dalla sentenza di un tribunale e quali sono i maggiori ostacoli che ne insidiano l'accertamento. Quesiti ardui come quelli sulle doti tecniche e caratteriali che deve possedere l'uomo chiamato a decidere della vita di altri uomini o su quando un dubbio è ragionevole al punto da imporre al giudice, malgrado l'intima convinzione della colpevolezza dell'imputato, un verdetto di assoluzione. E, infine, domande scottanti su quale giustizia sia quella che richiede tempi superiori alla capacità d'attesa degli interessati e, talvolta, della loro stessa esistenza; se sia accettabile che il reato si prescriva quando invece le lacrime dei parenti delle vittime sono destinate a scorrere per sempre, o se sia giusto che, nel vuoto legislativo, il giudice si arroghi il potere di decidere anche sulla vita e sulla morte dei suoi simili. Se, come afferma Caringella, ogni cittadino dovrebbe poter capire i meccanismi della giustizia e il significato delle decisioni prese da pochi nell'interesse di tutti, queste pagine costituiscono un concreto contributo perché ciò, finalmente, avvenga.

DIMENSIONE: 3,17 MB

DATA: 2017

AUTORE: Francesco Caringella

NOME DEL FILE: 10 lezioni sulla giustizia per cittadini curiosi e perplessi.pdf

Winniearcher.com 10 lezioni sulla giustizia per cittadini curiosi e perplessi Image
Scarica l'e-book 10 lezioni sulla giustizia per cittadini curiosi e perplessi in formato pdf. L'autore del libro è Francesco Caringella. Buona lettura su winniearcher.com!

PDF "10 Lezioni sulla giustizia per cittadini curiosi e ...

Si è svolta venerdì 17 novembre 2017 presso la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali "Guido Carli", la presentazione del libro di Francesco Caringella: 10 lezioni sulla giustizia per cittadini curiosi e perplessi.L'autore si propone di spiegare cos'è la giustizia che ogni giorno viene amministrata in nome del popolo italiano nelle aule dei nostri tribunali, affrontando ...

10 lezioni sulla giustizia per cittadini curiosi e ...

Reading Time: 2 minutes Il 22 novembre a Viterbo si è svolto presso il Teatro Caffeina (ex teatro San Leonardo) l'incontro con Francesco Caringella per la presentazione del suo ultimo libro " 10 lezioni sulla giustizia per cittadini curiosi e perplessi " edito da Mondadori.. L'autore del libro, già commissario di polizia e magistrato penale a Milano durante "mani pulite", è ...

Drogati di cibo. Quando mangiare crea dipendenza.pdf

Cinema: femminile, plurale. Mogli, madri, amanti protagoniste del terzo millennio.pdf

Il tao della leadership. Gestire il potenziale umano in armonia con le leggi universali.pdf

Fotografare in montagna. Tecniche, consigli, segreti.pdf

Un anno senza canzoni.pdf

Vita e pensieri di Mariam Baouardy «il piccolo nulla».pdf

Olle tira e molla.pdf

L' ateismo.pdf

Scioglimento in favorem fidei del matrimonio non sacramentale. Norme e procedura.pdf

La città dei numeri. Lapbook di matematica. Scuola primaria.pdf

Il cervello bilingue. Neurolinguistica e poliglossia.pdf

Valori e culture in Europa.pdf

Notitiae 1986.pdf

Sentenze. Come sono stati condannati Sofri, Bompressi e Pietrostefani.pdf

Manifesto della terza medicina.pdf

Principesse. Sticker in scena. Ediz. illustrata.pdf

Noi, gli uomini di Falcone.pdf

Storia dell'Italia bizantina (VI-XI secolo). Da Giustiniano ai Normanni.pdf

Appunti di elettrotecnica.pdf

Madrasse. Piccoli martiri crescono tra Balcani ed Europa.pdf