Restare vivi. Un metodo. DVD. Con Libro PDF

Dal suo giardino soleggiato di Miami, Iggy Pop legge «Rester vivant: méthode», il saggio poetico che Michel Houellebecq ha scritto nel 1991, sul rapporto tra arte, sopravvivenza e follia, e dedicato a «tutti coloro che non ce la fanno più e che sono sul punto di mollare». In questo film esistenzialista ma venato da un tocco di humour surreale Houellebecq (e Iggy) invitano non solo i poeti, ma tutti coloro che si sentono stanchi della vita, «a tornare all'origine dell'esistenza, cioè alla sofferenza». Il regista e i coautori olandesi del film - Erik Lieshout, Arno Hagers e Reinier van Brummelen - riprendono Houellebecq nella cucina di casa dei suoi genitori, in compagnia di un gruppo di persone in cura per problemi psichiatrici che lo hanno ispirato nella scrittura del saggio. Iggy Pop raggiunge lo scrittore a Parigi, e lo sfida in un dialogo appassionato che invita ogni spettatore a evadere dalla gabbia dell'esistenza ordinaria e a spezzare la catena del dolore - anche se il prezzo da pagare per la liberazione è la solitudine. Nel booklet: curiosità e immagini dal film.

DIMENSIONE: 5,40 MB

DATA: 2017

AUTORE: Erik Lieshout

NOME DEL FILE: Restare vivi. Un metodo. DVD. Con Libro.pdf

Winniearcher.com Restare vivi. Un metodo. DVD. Con Libro Image
Leggi il libro Restare vivi. Un metodo. DVD. Con Libro PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su winniearcher.com e trova altri libri di Erik Lieshout!

Restare vivi. Un metodo. DVD. Con Libro - Erik Lieshout ...

Questo DVD-Libro illustra in modo semplice i principi base di quello che è un vero e proprio metodo terapeutico messo a punto alla fine degli anni '80 dalla ricercatrice svizzera Catherine Kousmine, dopo una vita passata a studiare le cause della diffusione delle malattie degenerative.

Restare vivi. Un metodo. DVD. Con Libro - Matacena Libri

Restare vivi. Un metodo. DVD. Con Libro: Dal suo giardino soleggiato di Miami, Iggy Pop legge «Rester vivant: méthode», il saggio poetico che Michel Houellebecq ha scritto nel 1991, sul rapporto tra arte, sopravvivenza e follia, e dedicato a «tutti coloro che non ce la fanno più e che sono sul punto di mollare».

Alirio Díaz. Il chitarrista dei due mondi.pdf

Scrivere è un tic. I segreti degli scrittori.pdf

Super karate. Vol. 9: Bassai Sho, Kanku Sho, Chinte..pdf

Via lucis. In cammino con il risorto.pdf

50 agenti di polizia municipale nel Comune di Torino. Kit completo per la preparazione al concorso. Manuale di preparazione-Quiz commentati.pdf

In molti giorni lo ritroverai. Incontro con Erri De Luca.pdf

Pimpa cosa conta?.pdf

English for business communication.pdf

Italiani nei lager di Stalin.pdf

San Luigi dei Francesi. Storia, spiritualità, memoria nelle arti e in letteratura.pdf

Erbe e aromi. Gusto e salute dalle piante.pdf

Vorrei un cucciolo speciale... Ma quale?.pdf

Relazione sulle antichità degli indiani.pdf

Fratello mare.pdf

Lingue, dizionari, enciclopedie Materiale per corsi e per l'apprendimento.pdf

Codice civile. Annotato con la giurisprudenza-Appendice di aggiornamento ai codici civile e penale. Con CD-ROM.pdf