Filosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto. PDF

Nella stessa Firenze un frate domenicano, Remigio de' Girolami (morto nel 1319), citando Aristotele, aveva detto: "La città è più importante della famiglia e dell'individuo, perché la totalità necessariamente primeggia sulle parti." Inoltre egli riteneva che gli uomini dovessero subordinare il loro interesse personale a tutto vantaggio dell'insieme dei cittadini, perché si nasce certamente per sé, ma anche per i propri amici e per la propria patria. Erano concetti già presenti in S. Tommaso. Sulla stessa linea, la "carta" fondamentale della città del Savonarola riflette pienamente lo sforzo di restaurazione spirituale che egli cercava e la sua profonda adesione al pensiero di San Tommaso d'Aquino. Molti avvertirono il profondo fascino della persona e della proposta del Savonarola. La sua cella, il convento di San Marco, furono un luogo d'incontro per moltissimi pensatori ed artisti del tempo (tra gli altri: oltre a Lorenzo e Pico della Mirandola, il Botticelli, Michelangelo e lo stesso Machiavelli che pure diede vita ad una linea di riflessione politica opposta). Neppure la sua condanna e tragica morte spensero l'efficacia del suo insegnamento. Dal punto di vista spirituale gli si richiamarono esplicitamente molti, tra i quali ad esempio: Santa Caterina de' Ricci e San Filippo Neri fino a Pier Giorgio Frassati.

DIMENSIONE: 1,81 MB

DATA: 2014

AUTORE: Vittorio Mathieu,Aldo Rizza

NOME DEL FILE: Filosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto..pdf

Winniearcher.com Filosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto. Image
Leggi il libro Filosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto. PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su winniearcher.com e trova altri libri di Vittorio Mathieu,Aldo Rizza!

Il soggetto e l'oggetto in contatto | Treccani, il ...

La conoscenza si esprime attraverso proposizioni, come del resto si articola nei nostri pensieri ed essi non sono altro che la traduzione linguistica di un giudizio, ovvero sia il collegamento di un concetto con un altro, rispettivamente con la funzione di soggetto e predicato. Kant distingue i giudizi in analitici e sintetici.

Filosofia. Vol. 3: L'oggetto in funzione del soggetto ...

1) rapporto filosofia/scienze. Le Scienze empiriche hanno una funzione necessaria, ma puramente preparatoria: è la filosofia che attribuisce loro il loro vero significato (non molto diversamente da Schelling, anche H. cerca il senso filosofico delle leggi scientifiche). 2) la natura, in generale.

Il «Testo Unico» sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e norme complementari.pdf

I diritti cultural-religiosi dall'Africa all'Europa.pdf

Musica e cultura urbana nel Settecento a Catania.pdf

Cuccioli e coccole. Una guida canina alla tenerezza.pdf

Anna Seghers, la spietata lotta per la felicità assoluta. 1900-1983. La vita straordinaria, dura e avventurosa di una scrittrice marxista.pdf

Collezione Autunno-Inverno. Poesie 2014-2015.pdf

Cuochi si diventa. Le ricette e i trucchi della buona cucina italiana di oggi. Vol. 1.pdf

Scrivere è un mestiere pericoloso.pdf

Oggettività esistenziale dell'interpretazione. Studi su ermeneutica e diritto.pdf

Un percorso a zigzag.pdf

Lo scambio imperfetto.pdf

Maremma e Costa degli etruschi 1:200.000.pdf

Ti aspetto.pdf

Nuovi argomenti. Vol. 72.pdf