La sfida nucleare. La politica estera italiana e le armi atomiche 1945-1991 PDF

Fra la metà degli anni cinquanta e i primi anni novanta in Italia sono state schierate alcune centinaia di armi atomiche americane. Per tutta la durata della guerra fredda, l'Italia ha avuto infatti un'importante politica nucleare militare ed è stata una delle principali basi nucleari europee dell'Alleanza Atlantica. Mentre per gli altri stati europei occidentali esiste però un'abbondante letteratura scientifica che ha analizzato la rilevanza storica e politica delle scelte operate dai rispettivi governi in questo settore, le decisioni prese dall'Italia nei confronti delle armi nucleari non sono state finora oggetto di nessuna analisi specifica da parte degli storici. Utilizzando un'ampia base documentaria largamente inedita, questo volume ricostruisce il modo in cui la politica estera italiana ha reagito alla crescente importanza attribuita alle armi atomiche dalle potenze occidentali. Vengono così passate in rassegna le principali tappe della politica nucleare militare italiana dal primo dopoguerra fino allo schieramento degli euromissili, fornendo un contributo importante al dibattito storiografico sulla guerra fredda e sul rapporto tra l'Italia e i suoi principali alleati.

DIMENSIONE: 10,49 MB

DATA: 2007

AUTORE: Leopoldo Nuti

NOME DEL FILE: La sfida nucleare. La politica estera italiana e le armi atomiche 1945-1991.pdf

Winniearcher.com La sfida nucleare. La politica estera italiana e le armi atomiche 1945-1991 Image
Abbiamo conservato per te il libro La sfida nucleare. La politica estera italiana e le armi atomiche 1945-1991 dell'autore Leopoldo Nuti in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web winniearcher.com in qualsiasi formato a te conveniente!

LA BREVE PARABOLA DELL'ATOMO ITALIANO - Limes

Leopoldo Nuti, La sfida nucleare: La politica estera italiana e le armi atomiche 1945-1991. Bologna: Il Mulino, 2007. 425 pp. In March 1958, General Lauris Norstad, the Supreme Allied Commander, Europe, for the North Atlantic Treaty Organization (NATO), sent General Nino Pasti, Italy's representative to the Atlantic Council, on a mission to Rome.

La sfida nucleare. La politica estera italiana e le armi ...

Fra la metà degli anni cinquanta e i primi anni novanta in Italia sono state schierate alcune centinaia di armi atomiche americane. Per tutta la durata della guerra fredda, l'Italia ha avuto infatti un'importante politica nucleare militare ed è stata una delle principali basi nucleari europee dell'Alleanza Atlantica. Mentre per gli altri stati europei occidentali esiste però un'abbondante ...

I sogni di Tristan.pdf

C++. Laboratorio di programmazione.pdf

Delirio e destino.pdf

Diario di una ninfomane.pdf

L' arte dei decori & ghirigori. Star Wars.pdf

Regolazione transnazionale e trasformazioni dello Stato.pdf

Imparare a sparare. Vita di Vladimir Ze'ev Jabotinsky padre del sionismo di destra.pdf

Sociologia del calcio.pdf

Olympia. Gli eterni. Ediz. limitata.pdf

Elementi di psicodiagnostica. Aspetti teorici e tecnici della valutazione.pdf

Tui Na nella spondilosi cervicale. DVD.pdf

D. H. Lawrence. L'autore di Lady Chatterley interpretato secondo un'affinità elettiva.pdf

Lezionario meditato. Vol. 4: Tempo di Pasqua..pdf

Accogliere gli immigrati. Testimonianze di inclusione socio-economica.pdf

Costantino il Grande.pdf

Verdi vivo.pdf

Sviluppare un suono personale sul sassofono.pdf

Manuale di diritto di famiglia.pdf

Prendiamola con filosofia. Nel tempo del terrore: un'indagine su quanto le parole mettono in gioco.pdf

L' amore che ci salverà .pdf