Logica immaginaria PDF

Medico di formazione, dopo alcuni tentativi come poeta, storico e critico letterario, Nikolaj Aleksandrovic Vasil'ev (1880-1940) decide di dedicarsi alla filosofia, in particolare alla logica. Attraverso un'attenta riflessione sui quantificatori e sulla modalità dei giudizi, egli giunge a proporre una "logica del concetto\

DIMENSIONE: 2,26 MB

DATA: 2012

AUTORE: Nikolaj A. Vasil'ev

NOME DEL FILE: Logica immaginaria.pdf

Winniearcher.com Logica immaginaria Image
Scarica l'e-book Logica immaginaria in formato pdf. L'autore del libro è Nikolaj A. Vasil'ev. Buona lettura su winniearcher.com!

LOGICA IMMAGINARIA NIKOLAJ A. VASIL'EV CAROCCI | eBay

Arriva a proporre una "logica del concetto", nella quale non ha valore il principio del terzo escluso. Decide di non fermarsi e si spinge, forse influenzato dal bisnonno e senz'altro da Lobacevskij, a dar vita a una "logica immaginaria", nella quale, tra le altre regole, non ha valore nemmeno il principio di non contraddizione.

Lo spazio logico della contraddizione « Spazio filosofico

Lacan ha tramutato in logica le modalità di funzionamento dell'inconscio. L'inconscio "è strutturato come un linguaggio" significa che l'inconscio è come una rete che funziona secondo una logica, anche se non è quella dell'io cosciente. In questa rete circola il godimento.

Emersioni dall'area autistica. Consultazione partecipata e dieci casi clinici precoci.pdf

Foibe. Una tragedia annunciata. Il lungo addio italiano alla Venezia Giulia.pdf

L' oracolo della vera sibilla. Corso completo di lettura delle carte. Manuale pratico. Consigli, metodi e tecniche.pdf

Bronte. Cronaca di un massacro che i libri di storia non hanno raccontato.pdf

Gustavo Modena. Teatro, arte, politica.pdf

L' adolescente impara a ragionare e a decidere. Introduzione allo studio del pensiero formale e delle condizioni in cui si formano le decisioni.pdf

Le preghiere di San Francesco.pdf

Rivoluzione immobiliare. Guida formativa per investitori immobiliari.pdf

Gli incas.pdf

Da Hegel a Nietzsche.pdf